CONTROLLO ACCESSI CON verifica TEMPERATURA E presenza MASCHERINA

Soluzione semplice ed efficace, adatta a qualunque esigenza.

il sistema più completo disponibile sul mercato.

termoscanner facciale e controllo della temperatura corporea - Il nuovo "timbracartellino"

Hai necessità di controllare gli accessi per la tua azienda, supermercato, comune, città...?

Lo scanner facciale con funzionalità di riconoscimento facciale è quello di cui hai bisogno. È l'evoluzione del cosiddetto "timbracartellino". Una volta era meccanico. Poi è stata l'epoca del badge magnetico, che è tutt'ora la soluzione più diffusa, grazie alla sua praticità e basso costo. Ma questa soluzione ha un problema irrisolvibile: la strisciata identifica un pezzo di plastica, non la persona. Ultimamente hanno cominciato a diffondersi i lettori di impronta digitale. Ottima alternativa che, però, avrà vita breve perché presuppone un rischio di contagio dovuto al contatto fisico. E in più non permette di verificare la temperatura corporea ne la presenza della mascherina di protezione, requisiti che stanno diventando ormai obbligatori. 


vai subito alle nostre offerte

Cos'è Y-ACCESS?


Y-Access è la soluzione più completa e flessibile per controllo accessi con verifica temperatura corporea, presenza mascherina e riconoscimento facciale.

Ympronta propone la propria soluzione dedicata alla sicurezza anti contagio e gestione accessi dipendenti e ospiti.  È  un sistema a d alte prestazioni ed affidabilità grazie alle sue telecamere, due ottiche e una termica, sofisticati algoritmi di Intelligenza Artificiale e un sistema centralizzato di gestione anagrafiche e raccolta dati.

Basato sulla tecnologia di imaging termico a infrarossi e su algoritmi di deep learning, ha una velocità di riconoscimento rapida, un'elevata precisione e una immediata acquisizione delle informazioni del volto. 

La temperatura del corpo viene verificata durante il riconoscimento facciale per rilevare eventuali stati febbrili.
Il dispositivo può essere utilizzato per il  riconoscimento del personale ed integrato nel proprio sistema di controllo accessi, monitorando anche le ore di ingresso e uscita. Uno software specifico è in grado di raccogliere e analizzare i dati di accesso, con un database di volti illimitato, nella sua versione cloud.

Grazie anche al suo svariato utilizzo e alla possibilità di essere installato su diversi supporti e superfici, Y-access è un sistema flessibile e versatile al punto da poter soddisfare diverse esigenze, da un piccolo ufficio o commerciante fino ad aziende multinazionali o interi comuni e regioni

 
 

LA NORMATIVA SUL COVID-19 - DL Rilancio

Misure di controllo e distanziamento sociale


La rapida diffusione del Coronavirus ha spinto il governo a sviluppare protocolli e decreti necessari per regolamentare l'accesso ai supermercati, aziende, attività commerciali, luoghi pubblici. L'obiettivo è evitare la seconda ondata dei contagi durante la fase 2. In accordo con il Governo, il 14 Marzo 2020, i sindacati e imprese hanno firmato un protocollo per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori dal possibile contagio da nuovo Coronavirus e garantire la salubrità dell’ambiente di lavoro. Nella fattispecie, la nostra soluzione risponde a due punti fondamentali:


MODALITÀ DI ACCESSO ALLA SEDE DI LAVORO

Il personale, prima di entrare nella sede di lavoro, potrà essere sottoposto al controllo della temperatura corporea.

Con temperatura superiore ai 37.5 °C non sarà consentito l'accesso.

Le persone in tale condizione saranno momentaneamente isolate e fornite di mascherine.

Non dovranno recarsi al Pronto Soccorso e nelle infermerie di sede.

Dovranno contattare nel più breve tempo possibile il proprio medico curante e seguire le sue indicazioni.


Come eseguire automaticamente il controllo della temperatura all'ingresso?


DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE


Qualora l'attività lavorativa imponga una distanza interpersonale minore di un metro.

Se non sono possibili altre soluzioni organizzative è necessario l'uso delle mascherine ed eventualmente di altri dispositivi di protezione (guanti, occhiali, tute, cuffie, camici).

I dispositivi di protezione devono essere conformi alle disposizioni delle autorità scientifiche e sanitarie.




        Il sistema Y-Access è stato p rogettato per soddisfare le esigenze di sicurezza durante il periodo del  Virus COVID-19. È   composto di 2 elementi: terminale  Touch Less  con  Termo Scanner  e,  opzionalmente , il software remoto in grado di gestire a distanza uno o più dispositivi.

        Il terminale per il controllo degli accessi con Tecnologia Biometrica esegue:


        - la verifica temperatura corporea all'ingresso 
        - la verifica presenza della mascherina 
        - (opzionale) il riconoscimento facciale

        - conteggio persone

        E per quanto riguarda GDPR? La Privacy è al sicuro.


        Per soddisfare alle diverse esigenze di utilizzo Y-Access può essere configurato per controllare solamente la temperatura e la presenza della mascherina, oppure si può abilitare anche il riconoscimento del volto, facendolo diventare così un vero sistema di tracciatura presenze dei dipendenti e dei visitatori.

        E cosa accade se un dipendente, registrato nelle anagrafiche dell'azienda, risulta avere la temperatura corporea superiore alla soglia stabilità?

        In conformità al decreto e alla normativa sulla privacy, in questo caso l'evento viene registrato come anonimo, senza, cioè, essere associato alla persona identificata. 

        controllo accessi con misurazione temperatura


        I terminali Y-Access sono il supporto ideale per gestire l’afflusso delle persone negli ambienti ad elevato rischio di contagio.

        Grazie al rilevamento accurato della temperatura corporea e al  controllo presenza mascherina  durante gli ingressi, Y-Access evita la formazione di code e assembramenti e garantendo alle attività e la giusta protezione senza bisogno di personale dedicato alla verifica dell'idoneità. Y-Access può essere integrato con i tornelli automatici e porte scorrevoli, ma negli ambienti ridotti è sufficiente la segnalazione vocale.